CentoventiGiorni delle Belle ARTI per valorizzare il genio creativo

fabio gallo, belle arti, arte, cultura, artigianato

Di Fabio Gallo/

Il mondo dell’Arte sta attraversando un periodo di grande difficoltà a rivelarsi in tutta la sua Bellezza e utilità per la formazione della nostra società civile. L’Italia, che ha generato da secoli di produzione e manifestazione dell’Arte il brand più noto e imitato al mondo, il Made in Italy, non tutela più Arte, Artigianato e Creatività che rappresentano ciò che dell’Italia e dell’italianità, ha più valore sul mercato internazionale. Con un conseguente enorme danno sull’economia in generale e sul Turismo in particolare.

Una crisi valoriale, prima che della Cultura poiché la Cultura è l’espressione di valori. Una crisi dell’Uomo, che si riflette sul mondo del lavoro con danni irreparabili sulla nostra “memoria”. E una Nazione che perde la memoria è terra di facile conquista e saccheggio.

Dopo avere diretto per oltre un decennio l’Ufficio Cultura della Basilica dello Stato di Roma, la michelangiolesca Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri di Roma, luogo di Arte, Fede e Scienza, ho accolto le istanze del Movimento NOI di aprire il mondo della Rete a coloro i quali con la loro opera geniale e creativa, possono ricreare quel mondo di Bellezza e Bontà che ha reso unica l’Italia.

Così, nasce la prima edizione di “CentoventiGiorni delle Belle Arti“, 4 mesi all’anno di esposizione e comunicazione quotidiana tesa a promuove gratuitamente Artigiani, Artisti, Creativi che necessitano di farsi conoscere e apprezzare utilizzando il “potere della rete” in modo positivo, veritiero, etico e costruttivo.

Un grazie speciale al Direttivo del Movimento NOI che ha molto a cuore Artisti, Artigiani e Creativi. Come ha già fatto perché si realizzasse COSENZA CRISTIANA che, suscitato l’interesse del competenti Ministro dei Beni Culturali, ha prodotto ben 90 milioni di Euro per la Città Storica di Cosenza, vuole oggi riversare altro impegno questa volta a sostegno di tanta cui dobbiamo la rappresentazione della Bellezza. Farò del mio meglio. La squadra è forte 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *